I volti di Ganze

  • 4 settembre 2018

I volti di Ganze.

Giorno: 16 Agosto 2018. Partenza direzione Ganze. Come sempre la puntualità è un optional, ma non possiamo farci nulla, siamo noi ospiti a casa loro.  

Saliamo in macchina e inizia il viaggio. Il tempo si guasta, inizia a piovere. Le strade terrose diventano trappole fangose per i piccoli pneumatici.  Nonostante ciò, padre John ha la meglio, e seppur in ritardo, arriviamo a Ganze.

Scesi dall'auto, troviamo ad attenderci gli abitanti di questo villaggio rurale.  Le donne, avvolte nei loro bellissimi vestiti colorati, ci accolgono tra canti, balli e sorrisi . 

Per un attimo tutto intorno a me si ferma. L'atmosfera che si respira è indescrivibile.  Noi scrutiamo loro, loro scrutano noi. Il desiderio di interagire, di conoscersi, di scoprirsi è così forte che nemmeno la lingua è più un ostacolo.  Comunichiamo con loro attraverso gli occhi.

Prendo la macchina fotografica e immortalo questo magico scambio di sguardi, che racchiude in se la bellezza dell'incontro in tutte le sue sfumature.  

Federica.

​Vota ora! Clicca sulle stelline per dare il tuo voto

278 votes, average: 4,34 out of 5278 votes, average: 4,34 out of 5278 votes, average: 4,34 out of 5278 votes, average: 4,34 out of 5278 votes, average: 4,34 out of 5 (278 voti, media: 4,34 su 5)
Votazioni chiuse
Loading...